1.182 professionisti provenienti da 58 paesi si sono riuniti a Ginevra, in Svizzera, per la 29ª edizione della Conferenza Ecsite. Explora ha partecipato con Daniela Bassi, responsabile della comunicazione del progetto e Paolo De Gasperis, web e educazione digitale.

Il tema del 2018 era “Collisioni creative”. In una società in cui i pensieri, le parole e le azioni sono sempre più standardizzati, collocare diverse visioni del mondo in un percorso di collisione può essere una fonte di innovazione e creatività.
Le collisioni non sono necessariamente distruttive: possono produrre nuovi elementi, forme, conoscenze ed energie. L’impegno scientifico offre uno spazio unico per sperimentare nuove collisioni creative tra scienza e società, esperti e amatori, scienza e politica, arte e scienza, natura e cultura, scienza e fede, reale e virtuale, vecchio e nuovo. “Collisioni creative” è stato un concetto stimolante che ci ha aiutato a reinventare la comunicazione, l’insegnamento, l’apprendimento e il pensiero!

L’evento è stata un’occasione importante per capire in che modo altri musei scientifici / per bambini hanno integrato gli spazi e le attività di maker / armatori nei loro programmi e offerte, nonché per motivi di networking.

 

Categories: News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: